Il “Ciclone della Colomba” porterà maltempo in Puglia e rischio forte pioggia ma a Pasquetta sole

Puglia e Pasqua minacciate dal Ciclone Colomba con Pioggia, Temporali e Forte Vento previsti per la settimana Santa.

Il Ciclone Colomba, con le sue manifestazioni all’insegna di pioggia, temporali e venti sferzanti si farà sentire in Italia, portando una spaccatura nel Paese, ma lasciando speranze di una Pasqua e Pasquetta più serene, almeno in Puglia. Secondo le previsioni, dopo il transito di martedì e mercoledì del doppio fronte perturbato, si prevede una temporanea tregua a partire da giovedì, grazie al rinforzo dell’anticiclone tra il Mediterraneo centrale e la Penisola Balcanica. Alcune precipitazioni sono attese sul Nord Italia, soprattutto vicino ai rilievi, e sulle regioni tirreniche settentrionali, con particolare attenzione alla Toscana. Nel resto del Paese, invece, si prevedono condizioni più soleggiate.

Pasqua in Puglia: sole o pioggia?

Pasqua in Puglia: sole o pioggia?

Previsto Maltempo in Puglia fino al 29 marzo

Tra martedì 26 e mercoledì 27 marzo, una nuova perturbazione atlantica raggiungerà le regioni meridionali, portando piogge deboli o moderate anche sulla Puglia. La Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo gialla per forte vento dalle 8 del 27 marzo e per le successive 14 ore. Si prevedono venti forti, con raffiche di burrasca, prevalentemente da ovest sulla Puglia, soprattutto nelle zone settentrionali, con mareggiate lungo le coste esposte. Le precipitazioni saranno più abbondanti su alcune aree specifiche, come l’Isernino, il Campobassano occidentale, la Daunia, il Foggiano, il Lagonegrese e l’ovest Potentino, mentre saranno più scarse sul versante ionico e adriatico. Si prevede un temporaneo rinforzo dei venti di Ostro e Scirocco, con raffiche fino a 50-70 km/h, soprattutto nel Salento. Giovedì sono attesi gli ultimi effetti della variabilità meteorologica, prima dell’arrivo di un possibile anticiclone subtropicale per il fine settimana di Pasqua.

Le infiltrazioni umide raggiungeranno la Puglia determinando una nuvolosità variabile con un peggioramento serale e deboli piogge previste. Le nuvole aumenteranno progressivamente su diverse zone, con piogge deboli nel pomeriggio su alcune aree come la Daunia e il Tavoliere. Sarà prevista serenità solo in serata su alcune zone, mentre su altre cieli poco nuvolosi con piogge deboli in serata. I venti moderati provenienti dai quadranti sud-orientali tenderanno ad attenuarsi nel corso della giornata. Il livello del mare sarà agitato, soprattutto nel Basso Adriatico e nel Canale d’Otranto.

Il 28 marzo ultimo giorno con nubi e instabilità, poi sole

Giovedì 28 marzo, un campo di alte pressioni garantirà tempo stabile e soleggiato in tutta la regione. Le nuvole saranno sparse con schiarite per l’intera giornata su alcune zone come la Daunia, mentre su altre come il Tavoliere si avranno cieli poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, con una maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata. Le zone costiere godranno di cieli sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. I venti moderati saranno dai quadranti sud-occidentali e il livello del mare tenderà ad essere mosso.

Venerdì 29 marzo, il tempo rimarrà stabile e soleggiato, con solo qualche nuvola isolata nel pomeriggio. Le nuvole saranno sparse su alcune zone come la Daunia, le murge e il Tavoliere, mentre su altre come il litorale adriatico settentrionale e il litorale ionico si avranno cieli poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi. Le zone costiere meridionali godranno di cieli sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. I venti moderati provenienti dai quadranti sud-orientali tenderanno a ruotare verso i quadranti sud-occidentali. Il livello del mare sarà mosso nel Basso Adriatico e nel Canale d’Otranto.

Enrico D'Orsi

Rimani aggiornato

Ultime notizie